FONTANA LIRI – Stabilimento Propellenti. L’allarme dei sindacati. Cgil, Cisl e Uilpa incalzano il ministero della difesa. Centrale elettrica ancora bloccata e assenza di risposte

FONTANA LIRI – «Dopo circa due mesi dall’incontro del 15 maggio presso il gabinetto del ministro della Difesa nulla è cambiato». I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uilpa dello stabilimento militare “Propellenti” non vedono ancora la luce in fondo al tunnel. Nonostante le rassicurazioni ricevute nel confronto di Roma. «Con il passare dei giorni la situazione si fa sempre […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Lo Stato non paga l’Imu. Una voragine nei conti. Bloccato il pagamento del tributo per gli alloggi militari

FONTANA LIRI – «Lo Stato non paga e il Comune è in difficoltà». Non sono tanto le lungaggini dei trasferimenti statali a preoccupare il sindaco Gianpio Sarracco quanto l’Imu che non riesce a riscuotere per gli alloggi militari esistenti in paese. Centinaia di migliaia di euro che mancano nelle cassi municipali e che hanno costretto l’amministrazione ad approvare il bilancio […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – “Propellenti”, incontro al ministero a Roma, l’Amministrazione di Gianpio Sarracco e sindacati non sono soddisfatti

FONTANA LIRI – L’incontro che si è svolto nella giornata di Mercoledì 15 Maggio a Roma, presso la sala Quadri del Ministero della Difesa in Via XX Settembre, tra una delegazione di Fontana Liri (rappresentanti dell’amministrazione comunale, delle RSU, dei sindacati territoriali e degli ex interinali) ed il capo gabinetto del Ministro Gen. Pietro Serino, alla presenza dei vertici dell’Agenzia […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Stabilimento militare “Propellenti”, ultimissimi aggiornamenti

FONTANA LRI – L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianpio Sarracco, informa tutta la cittadinanza e gli interessati, che a seguito della disponibilità del Ministero della Difesa a ricevere i rappresentanti del Comune di Fontana Liri e dello Stabilimento Militare “Propellenti”, l’Amministrazione comunale in accordo con le organizzazioni sindacali, accoglie l’invito all’incontro per domani 15 maggio e sospende la manifestazione sotto […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Iniziata una tre giorni con una manifestazione a Roma per difendere lo stabilimento militare “Propellenti” di Fontana Liri

FONTANA LIRI – Iniziata una tre giorni che si concluderà con un sit-in mercoledi 15 Maggio sotto il ministero della Difesa in via XX Settembre a Roma. Alla mobilitazione parteciperà in forma ufficiale anche l’amministrazione comunale di Fontana Liri. I lavoratori dello stabilimento militare propellenti di Fontana Liri, stanchi delle continue promesse non mantenute del rilancio dell’attività del sito, dei […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Festa grande al Propellenti per celebrare Santa Barbara

FONTANA LIRI – Festa in paese e fedeli a raccolta per celebrare la patrona Santa Barbara. Martedì la solenne messa in memoria dei caduti nello stabilimento militari “Propellenti”. Davanti alla parrocchia un pubblico numeroso per assistere all’inaugurazione del Gonfalone della città e della nuova artistica torre della santa, magnifica opera artigianale donata da Loreto Battista, in ricordo del padre Benito, […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Quadrini: “Sul Propellenti intervenga il Governo”

FONTANA LIRI – Sul caso Propellenti di Fontana Liri, già sollevato più volte dai sindacati, torna a parlare il consigliere provinciale coordinatore di Noi con l’Italia e presidente della XV Comunità Montana Valle del Liri Gianluca Quadrini che già mesi fa si era interessato personalmente sulla questione. Quadrini raccoglie le preoccupazioni dei dipendenti: «L’azienda fontanese è a rischio chiusura e […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Propellenti verso la chiusura. I lavoratori si mobilitano

FONTANA LIRI – Ancora ferma la produzione allo stabilimento propellenti di Fontana Liri e la chiusura appare ormai inevitabile quanto imminente. Il responsabile della Uil Pa Riccardo Colafrancesco torna a lanciare l’allarme disperato: «L’attenzione sui temi centrali che interessano il governo non deve far dimenticare i problemi che da anni attanagliano il nostro territorio. Dall’agosto 2017 lo stabilimento è fermo […]

Share Button
Continua a leggere
1 2 3