ARCE – Caso Mollicone. Organi spariti. Papà Guglielmo: “Uccisa due volte”

ARCE – «Troppe omissioni, troppe stranezze. Me l’hanno uccisa di nuovo. La morte di mia figlia continua a non risparmiare colpi di scena: non sapevo neppure che gli organi di Serena fossero stati prelevati e non più restituiti. Ho paura che dietro tutto questo possa esserci stato persino un tentativo di violenza. Magari Serena si è difesa per non subire […]

Share Button
Continua a leggere

ARCE – Delitto Mollicone, inchiesta chiusa. Il papà: “Siamo vicini alla verità”

ARCE – Dopo 18 anni dalla scomparsa di Serena Mollicone, dopo una mole impressionante di lavoro che ha rischiato più di una volta di finire nel baratro dell’archiviazione, grazie alla forza di papà Guglielmo e alla competenza di inquirenti pronti a tutto, l’inchiesta sulla morte della studentessa di Arce è stata chiusa. La notifica, ieri mattina, dell’avviso di conclusione delle […]

Share Button
Continua a leggere

DELITTO MOLLICONE – Papà Guglielmo: «La famiglia Mottola mente»

Da ilquotidianodellazio.it Un’informativa di centinaia di pagine nella quale si ricostruisce l’omicidio di Serena Mollicone. Per i Carabinieri del comando provinciale di Frosinone e i colleghi del Ris, a colpire la ragazza, il primo giugno del 2001, sarebbe stato Marco Mottola, figlio dell’ex comandante della caserma dei Carabinieri di Arce. Il litigio sfociato poi in omicidio, sarebbe avvenuto in uno […]

Share Button
Continua a leggere

ARCE – Belli e Mollicone. Due vite e un unico destino

ARCE – Sembrano due vecchi amici al bar. Scherzano, parlano di tutto, cercano ancora una volta di capire qualcosa in più, in ogni parola che ripercorre uno dei delitti più atroci della storia d’Italia. Atroce per l’uccisione di una ragazza di 18 anni (morta per i suoi ideali), atroce per il luogo in cui sarebbe avvenuta: una caserma, simbolo per […]

Share Button
Continua a leggere

ARCE – Omicidio Mollicone: Una lettera misteriosa per due morti

ARCE – Non è più una suggestione giornalistica. E non sono più soltanto i convincimenti di una famiglia alla ricerca della verità: la morte del brigadiere Santino Tuzi è direttamente collegata all’omicidio di Serena Mollicone. Quel legame con il delitto di Arce era stato messo nero su bianco oltre undici anni fa ed è saltato fuori, da qualche cassetto, dopo […]

Share Button
Continua a leggere

DELITTO MOLLICONE – “Poteva essere salvata”

ARCE – Non è passato un giorno di questi diciotto anni che Guglielmo non abbia saputo in cuor suo di arrivare alla verità. «Ora che la valanga è partita mancherà davvero poco. Nessuno potrà fermarla. Spero che sia questione di giorni, spero che il gip decida subito cosa fare per chi ha ucciso Serena» ha dichiarato Guglielmo Mollicone alla “Vita […]

Share Button
Continua a leggere

ARCE – Serena, un profilo svetta sugli altri

ARCE – La relazione finale dell’Arma è stata depositata. E blinderebbe ulteriormente, più di quanto abbiano fatto finora la relazione del Ris e quella dell’anatomopatologa Cattaneo, la morte di Serena Mollicone all’interno della caserma di Arce. Ora che ci si sta avvicinando sempre di più alla verità, ora che si attende la notifica della conclusione dell’indagine e la richiesta del […]

Share Button
Continua a leggere

DELITTO MOLLICONE – Il delitto di Arce in 3d

ARCE – Riprese speciali all’interno della caserma di Arce. Le telecamere sono quelle del Ros, che ieri – e sembrerebbe anche oggi – stanno ultimando l’acquisizione delle immagini utili a ridisegnare la “scena del crimine” in 3d. Così, come per il delitto Morganti, anche quello di Serena potrà contare su tecnologie di ultima generazione che riprodurranno fedelmente i luoghi dove […]

Share Button
Continua a leggere
1 2 3 12