«Al fianco di Abbate contro le critiche» – Attestato di stima dal responsabile locale del partito ‘La Destra’

ARCE – Mario Fini al fianco dell’assessore Antonio Abbate.
Il dirigente arcese del partito “La Destra”, candidato alle ultime elezioni provinciali e membro del direttivo provinciale, respinge le critiche che in questi giorni gli sono state mosse sull’operato del partito e del segretario.
«Voglio esprimere – scrive Fini in un comunicato stampa – tutta la mia solidarietà al segretario provinciale de “La Destra” Antonio Abbate. La sua validità di politico è riconosciuta da tutti. Il suo assessorato è tra i più attivi ed innovativi di questa giunta provinciale. Se poi vogliamo parlare della democrazia interna al partito, posso affermare che personalmente la trovo ottimale. Numerose sono le riunioni e le decisioni che sono sempre il frutto di dibattiti e confronti interni. Ricordo – prosegue la nota – la lunga militanza personale in Alleanza Nazionale e la decisione, poi di passare a “La Destra”, in quanto ritenevo sbagliata la fusione con Forza Italia per dare vita al Pdl. Ebbene, credo che gli ultimi fatti politici nazionali ci stiano dando ragione. Il nostro partito – ha aggiunto – sta lavorando bene, a Frosinone abbiamo una sede con una segreteria che funziona benissimo, anche grazie al sacrificio di quanti con passione e slancio prestano la loro opera in modo disinteressato. Francamente, le critiche di questi giorni al partito provinciale sono incomprensibili. Bisognerebbe ricordarsi che sono sempre le idee quelle che contano e se ci si crede fino in fondo, i risultati arriveranno. Personalmente sono fiero di appartenere q questa forza politica, anche se piccola, ma con le idee chiare, rivolte al sociale. Mi sento di ringraziare – ha concluso Fini – il nostro segretario Abbate per la sua abnegazione e il lavoro che porta avanti con impegno ogni giorno».

57
Da: ; ---- Autore: