Alla festa di Isoletta ‘bypassata’ la banda – I parroci della frazione di Isoletta non chiamano la banda cittadina e il presidente Fraioli non nasconde la propria indignazione

ARCE – I parroci della frazione di Isoletta non chiamano la banda cittadina e il presidente Fraioli non nasconde la propria indignazione.
I festeggiamenti in onore della Madonna della Vittoria, nella frazione d’Isoletta, si terranno senza la presenza della banda musicale “Città di Arce”. Una decisione che sarebbe stata assunta dal locale comitato procurando il forte risentimento di Antonio Fraioli, presidente del sodalizio musicale arcese.
«La banda di Arce – scrive Fraioli in una missiva di protesta inviata ai parroci della parrocchia d’Isoletta, al sindaco di Arce e per conoscenza al vescovo di Sora – ringrazia per l’esclusione dai festeggiamenti in onore della Madonna della Vittoria a favore di un’altra banda fuori territorio, senza alcun preavviso. Evidentemente – prosegue la nota – le accortezze di chi firma la presente a favore della Chiesa d’Isoletta e di san Giovanni Incarico non sono state tali da essere presi in considerazione come negli altri anni. Visto il trattamento ricevuto – conclude la lettera di Fraioli – la banda cittadina non parteciperà più ad alcuna manifestazione in quel d’Isoletta e cercherà di non disturbare l’azione apostolica e missionaria dei parroci o chi per loro».

60
Da: ; ---- Autore: