Alla riscoperta dei gusti di una volta – Grande partecipazione alla seconda edizione di ‘Giovani e Tradizioni’

Grande successo della seconda edizione “Giovani e Tradizioni”: in tanti per degustare, nei vicoli e nelle cantine, prodotti tipici locali alla riscoperta del gusto. L’evento è stato promosso e realizzato dall’associazione culturale Insula, con il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Arce e della Riserva Naturale. E’ stato, quello di sabato sera, un appuntamento davvero suggestivo in quello che è un borgo dove natura e storia si sposano perfettamente. Anche in questa edizione, le cantine restaurate e i cimeli al loro interno, hanno fatto da coreografia a una serata davvero magica nell’area della Riserva Naturale e, a pochi passi, dal parco archeologico di Fregellae. Una zona, questa, densa di trascorsi storici per essere stata una delle più importanti frontiere tra il Regno borbonico e lo Stato pontificio dove, ancora oggi, sono visibili i resti dell’antico castello di Isoletta. Proprio in quest’atmosfera gli odori della natura e quelli dei piatti tipici locali, accompagnati da vino di qualità e tanta musica, hanno determinato il successo di questo speciale appuntamento dove ciascuno ha fatto la sua parte e, in modo particolare, all’Associazione culturale Insula, a cui va uno speciale plauso per la riuscita di quella che è stata una serata all’insegna dell’amicizia e del gusto. Gli organizzatori, nel complimentarsi per la disponibilità di tutti i partecipanti, hanno voluto ringraziare anche la protezione civile di San Giovanni Incarico e di Arce e i carabinieri della stazione di San Giovanni Incarico per aver coordinato viabilità e ordine pubblico.

224
Da: ; ---- Autore: