Arresto per droga, M.S. rimesso in libertà – E’ tornato in libertà ieri mattina dopo che il giudice del tribunale di Cassino ha accolto la richiesta dei legali Vellucci e Carbone di revoca degli arresti domiciliari.

ARCE – E’ tornato in libertà ieri mattina dopo che il giudice del tribunale di Cassino ha accolto la richiesta dei legali Vellucci e Carbone di revoca degli arresti domiciliari.

Si tratta di M.S., 27 di Arce, che lo scorso aprile era stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I difensori del giovane hanno argomentato che, in attesa del processo, le esigenze cautelari dovevano ritenersi venute meno, in considerazione del ruolo marginale rivestito da S. nella vicenda dell’arresto. I difensori hanno sostenuto che non c’era prova certa della responsabilità del 27enne che, in occasione del viaggio a Napoli con un suo amico, non era proprietario dell’auto utilizzata per trasportare la droga, ma semplice conducente e trovato con undici grammi di cocaina destinata ad uso personale.

132
Da: ; ---- Autore: