Associazioni di servizi al centro del Consiglio – Nell’ultima riunione del 2012

ROCCA D’ARCE – Si è svolto la scorsa settimana l’ultimo consiglio comunale del 2012. Il sindaco Rocco Pantanella ha convocato la massima Assise civica con un Ordine del giorno in cui figuravano alcuni importanti punti oggetto di discussione fra cui l’associazionismo di funzioni.
Nel corso della seduta, è stato approfondito ampiamente tale aspetto. In particolare è stato evidenziato come vengano svolti in associazione con l’Unione dei Comuni “Antica Terra di Lavoro” i servizi di catasto, protezione civile e programmazione urbanistica. Un adempimento dettato dall’evoluzione normativa che sta interessando il riordino degli enti locali. La “road map” stabilita degli organi di governo infatti, prevedeva entro il 31 dicembre l’associazione tra più comuni di almeno tre servizi.
«Quello dell’associazionismo è un tema per il quale siamo stati precursori nel tempo – ha dichiarato il sindaco Rocco Pantanella –. Attraverso la creazione dell’Unione di Comuni già da tempo crediamo in un ampio discorso basato sull’associazione di servizi fra enti territoriali. Infatti, soltanto attraverso la collaborazione tra più enti sarà possibile offrire servizi sempre più efficienti a costi contenuti. Oltre a questi – ha dichiarato il primo cittadino – Rocca d’Arce riesce a fornire di ulteriori attraverso i messi propri. Su tutti mi riferisco al trasporto con gli scuolabus, che permette agli alunni del plesso scolastico di via Canale, residenti in paese e nei paesi limitrofi, di raggiungere quotidianamente e comodamente la struttura scolastica».

25
Da: ; ---- Autore: