Bpf Cassino – Fox Roma – Gran festa per l’ultima della stagione regolare che finisce 90 a 66 . Parziali:26/14 25/12 22/22 17/18

CASSINO – In un clima disteso e di festa la BPF Basket Cassino ha salutato i propri tifosi regolando in scioltezza la Fox Roma, 90 a 66 con gran festa conclusiva per festeggiare una stagione fin qui eccezionale, 24 gare, 18 vittorie, solo 6 sconfitte, 1940 punti segnati (miglior attacco), Boffelli capocannoniere con una media di oltre 24 canestri a partita con 4 gare in meno, Jonikas secondo miglior realizzatore con 20 punti a gara insomma numeri d’assoluto prestigio che certificano la grande stagione dei ragazzi cassinati supportati da una dirigenza forte e coesa che lavora a 360° per far crescere e progredire questo progetto.
Davanti ad un pubblico numeroso e rumoroso l’ultima recita della stagione regolare ha consentito soprattutto al condottiero Luigi Pagano coadiuvato dal fido secondo Gianluca De Rosa di provare schemi ed alchimie varie in vista degli imminenti play-off che vedranno la compagine cassinate affrontare nel prossimo turno i cugini ciociari dell’Alatri al meglio di tre partite, la prima in casa il 1° maggio alle ore 18.30, poi gara due ad Alatri il 4 maggio ed eventuale gara tre l’8 maggio sempre in casa.
Coach Pagano ha utilizzato per lunghi tratti i vari Cipriano, per il pivot casertano 9 punti, Mangiante e l’under Tamburini a lungo applaudito ad ogni intervento dalla platea del palazzetto, gara mai in discussione tanta la voglia di far bene anche per riscattare la sconfitta di Formia da parte di Boffelli e company, proprio l’argentino insieme all’altro straniero Jonikas hanno dato sfoggio a giocate d’alta scuola divertendo gli spettatori, i due sono stati supportatati da un ottimo Iannarilli che ha guidato i compagni nelle impostazioni e da Ramundo che con tre bombe ha arricchito la sua presenza in ogni modo positiva, 11 punti in totale, positivo il rientro di Michele Guida che ha lotatto come sua consuetudine dimostrando una gran voglia di farsi trovare pronto alle battaglie finali per il salto di categoria.
La Fox Roma che non aveva nulla da chiedere a questo campionato, ha giocato al meglio mettendo in mostra delle ottime individualità, tra tutti spiccano le prestazioni di Giammarco che con 21 punti personali ha lottato con Boffelli fino alla fine per la palma di miglior realizzatore, di Ruolini 18 punti per lui e di Percuoco che ha segnato 14 punti, ma ha mostrato una grinta fuori del comune.
Gara subito in discesa e Cassino attento a non dare spazio agli avversari, massimo vantaggio nel terzo parziale, +32 e la partita scivola via senza patemi d’animo regalando soddisfazione a tutti i presenti al palazzetto che alla fine ha abbracciato i propri beniamini chiedendo a gran voce la promozione alla categoria superiore, per ora rimane un sogno ma….i sogni son desideri…..e noi Ci crediamo.

Tabellini:

BPF BASKET CASSINO: Jonikas 23, Guida 5, Mangiante 3, Tamburini 1, De Santis 0, Iannarilli 12, Ramundo 11, Falanga 0, Cipriano 9, Boffelli 26, Coach Luigi Pagano.

G.S.DIL.FOX ROMA: Sprizzi 3, Murchio 2, Giammarco 21, Ruolini 18, Zagaroli 2, Savinetti 6, Di Pasquale 0, Percuoco 14, Coach Di Bucchiarico.

 

Max Marzilli

Responsabile Marketing e Comunicazione

 

38
Da: ; ---- Autore: