‘Buone Feste’ – In 18 mesi di amministrazione tutto quello che si è realizzato e da realizzare

ARCE – L’amministrazione comunale del sindaco Roberto Simonelli, augura ai cittadini di Arce “Buone feste”.

 

Con un affisso pubblico, l’amministrazione del sindaco Simonelli, formulando gli auguri alla cittadinanza, ha voluto informare di tutto quello che si è fatto in diciotto mesi di amministrazione.

 

Si inizia con le opere realizzate o appaltate:

 

Rinuncia totale alla indennità degli amministratori per un importo di €.150.000;

 

Trasferimento da Ceprano ad Arce del Corpo Forestale dello Stato;

 

Acquisto prefabbricati per la scuola materna;

 

Nuova scuola materna;

 

Nuovo asilo nido;

 

Nuova palestra per le scuole;

 

Ristrutturazione totale scuola elementare;

 

Rifacimento tetto scuola media con nuovi infissi;

 

Raccolta differenziata;

 

Isola ecologica;

 

Primo tratto strada località Frassi;

 

Strada via Lanna;

 

Ristrutturazione settori A e B del cimitero;

 

Aree piano regolatore categoria B3 no imposta;

 

Istruttoria pratiche giacenti Condoni edilizi (1985, 1995, 2003 e 2004);

 

Individuazione area nuove case popolari nella frazione d’Isoletta;

 

Soggiorno estivo anziani;

 

Reinserimento lavorativo persone disagiate;

 

Progetto informatico diversamente abili;

 

Nuove aiuole piazzale Chiesa SS. Pietro e Paolo;

 

Taglio alberi pericolosi arredo urbano per sicurezza e decoro;

 

Rispetto per il secondo anno consecutivo del patto di stabilità;

 

Pagamento debiti risalenti dal 1994 al 2009 (fatture e sentenze per €.200.000);

 

Riduzione contenzioso;

 

Ammodernamento tecnologico del Comune (centralino, telefoni, computer, microfoni sala consiliare, nuovo sito ufficiale del Comune, posta certificata);

 

Gestione diretta Parco Archeologico di Fregellae;

 

Manutenzione straordinaria strade comunali (asfaltature e taglio siepi).

 

Progetti “in corso”:

 

Rotatoria nei pressi del cimitero comunale;

 

Secondo tratto strada località Frassi;

 

Ammodernamento totale e ampliamento pubblica illuminazione;

 

Immobile confiscato alla criminalità organizzata destinato all’Aipes per centro unico ippoterapia diversamente abili;

 

Riconversione carceri (2 progetti);

 

Parcheggi Casilina e Centro Storico;

 

Messa in sicurezza strada via Costarelle;

 

Piano ristrutturazione cappelle e loculi cimitero;

 

Pozzo cimitero comunale;

 

Progetto videosorveglianza luoghi sensibili;

 

Piazzale mezzi Cotral.

 

Tutto questo in solo diciotto mesi di amministrazione.

 

 
53
Da: ; ---- Autore: