Cimitero – Regole ferree per garantire il decoro

ARCE – Cimitero in tiro per la commemorazione dei defunti.
Erano anni che il camposanto comunale non appariva sistemato con una particolare cura. L’amministrazione Simonelli ha dato disposizione affinché il luogo di culto sia, in modo permanente, un segno evidente di civiltà e rispetto per i defunti. Già da diversi mesi erano state apportate migliorie ed eseguiti lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria nei diversi settori della necropoli. In occasione delle festività del primo novembre, poi, sono stati intensificati gli interventi ottenendo risultati soddisfacenti. Il cimitero è stato ripulito e riordinato, i giardini sono stati sottoposti a manutenzione ordinaria, sono state messe a dimora diverse piante e fiori. Tutte le fontane sono state risistemate, numerate e fornite di innaffiatoi abbinati ai settori. Sono state aggiunte alcune panchine e diversi cestini per i rifiuti; anche qui si è provveduto a inserire contenitori differenziati a seconda della tipologia. L’ingresso è stato disciplinato da un’ordinanza: niente più banchetti temporanei di fiori e lumini nell’arco della zona di rispetto cimiteriale. Anche l’accesso dei veicoli ai nuovi settori per la contrada Fontanelle è stato chiuso lasciando il passaggio pedonale.

39
Da: ; ---- Autore: