Ciolfi invita a donare il sangue – Emergenza sangue, l’Avis comunale di Arce si attiva con una raccolta straordinaria.

ARCE – Emergenza sangue, l’Avis comunale di Arce si attiva con una raccolta straordinaria. La situazione di massima emergenza nella raccolta di sangue, a fronte di una richiesta nettamente superiore alla disponibilità ha messo in allerta l’Avis Provinciale e i centri trasfusionali della provincia. L’estate è notoriamente un periodo in cui l’indispensabile tessuto fluido è carente. Il presidente dell’Avis di Arce Rocco Ciolfi ha predisposto una giornata del donatore straordinaria per domani, dalle ore 8 alle 11, presso la sede dell’associazione in via Stazione. «Invito vecchi e nuovi donatori – ha detto Ciolfi – ha partecipare all’iniziativa coinvolgendo più persone possibili. Le notizie che ci giungono sono preoccupanti. Gli interventi – ha aggiunto – sarebbero stati tutti bloccati per garantire quelli più urgenti ed imprevisti. Vale la pena ricordare che il sangue non si produce in laboratorio e l’unica alternativa è quella di donarlo». Intanto, sull’emergenza è intervenuto il prefetto Piero Cesari che ha coinvolto anche le forze armate.

113
Da: ; ---- Autore: