Con canti popolari e sacri il Comune celebra la ‘Nostalgia del passato’ – Dall’incontro con l’autrice di “Voci di casa” al video della festa patronale di San Gaetano

COLFELICE – Motivetti popolari, molti dei quali religiosi, e la nostalgia del passato torna con il suo carico di valori, profumi e sensazioni… .
Questo straordinario viaggio nel tempo è organizzato dall’amministrazione comunale con il patrocinio e il contributo della Regione Lazio ed è previsto per domani dalle 15.30 alle 19 nella sala consiliare del municipio.
Il programma della manifestazione prevede innanzitutto la realizzazione della professoressa Giannetta Simonelli, autrice del volume ‘Voci di casa nostra’, sul tema delle feste patronali e dei canti popolari e religiosi nel territorio di Colfelice, Arce e Roccadarce.
Seguirà la proiezione del video di Gino Ciamberlano sui festeggiamenti che si sono svolti l’estate scorsa in onore del patrono del paese San Gaetano. Poi l’ampio spazio alla musica per l’esecuzione di canti popolari e religiosi: si esibiranno l’associazione folk ‘Calamus’ di Picinisco-Valcomino; il cantautore e poeta cassinate Donato Riveccio; il coro dell’università della terza età di Frosinone diretto dal maestro Alberto Giuliani; il gruppo “I Dissonanti” di Arce; il gruppo “la ciocia” di Fontana Liri; il “Piccolo Laboratorio Popolare” di Arce.

26
Da: ; ---- Autore: