Con le abbondanti precipitazioni – Torna anche l’emergenza frane

 

ARCE – Le abbondanti piogge di questi giorni hanno fatto scattare nuovamente l’allerta frane.
La Polizia Locale è impegnata in un servizio di monitoraggio del territorio. 
A preoccupare, come sempre, è la parte vecchia del paese e tutta la zona alle pendici di Roccadarce.
Giovedì sera, a seguito di una segnalazione, gli agenti hanno verificato lo stato di uno vecchio palazzo abbandonato in via Pasqualone. Una parete esterna dello stabile avrebbe ceduto a ridosso di una vicina abitazione. Nella mattinata di ieri, il tecnico comunale ha fatto un sopralluogo disponendo l’immediato transennamento della piccola stradina pedonale che collega questa zona del centro storico a via Corte Vecchia.
Ulteriori cedimenti del terreno, invece, sono stati registrati in via Milite Ignoto nei pressi dell’ingresso del palazzo municipale. Qui, diversi mesi fa, era già stata chiusa l’area interessata dalla frana e richiesto un intervento strutturale agli uffici regionali.

 

 

47
Da: ; ---- Autore: