Conto alla rovescia per il porta a porta – Dal 1° di agosto il nuovo progetto sostituirà i vecchi cassonetti stradali con il ritiro a domicilio degli utenti

ARCE – Prosegue a ritmo serrato il tour di sensibilizzazione per il porta a porta.
Il sindaco e l’amministrazione comunale continuano la serie di incontri pubblici tesi ad informare i cittadini sul nuovo sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani.
Tra meno di tre settimane (dal 1° agosto), il nuovo progetto sostituirà i vecchi cassonetti stradali con il ritiro diretto al domicilio degli utenti.
Un impegno organizzativo, oltre che economico, non indifferente che andrà nei prossimi mesi a modificare radicalmente le abitudini dei cittadini.
Già dalla prossima settimana dovrebbe essere avviata la distribuzione dei contenitori da utilizzare, unitamente agli appositi sacchetti, per le diverse tipologie di rifiuto. Intanto fino al 15 luglio, è ancora possibile richiedere lo sconto del 15% per quanti s’impegneranno ad eseguire il compostaggio domestico della frazione umida.
Tornando agli incontri della settimana, ieri sera si è tenuto in contrada Colleolivo, mentre stasera, alle 21.30, l’appuntamento riguarderà i residenti della contrada Tramonti. Domani, alla stessa ora, presso gli impianti sportivi, sarà la volta delle località Valle e Stazione, mentre venerdì 16 luglio il tour si fermerà a Campostefano.

34
Da: ; ---- Autore: