Corsetti lascia l’associazione ‘Arce Futura’ – Linea criticata

ARCE – Iliano Corsetti prende le distanze dal sodalizio “Arce Futura”. Il presidente dell’associazione intercomunale “Valle del Liri”, ente che raggruppa circa 26 Comuni della valle ed ex consigliere comunale, ha reso noto l’intento di abbandonare l’associazione vicina al Partito Democratico. La decisione sarebbe scaturita all’indomani delle scelte adottate dal presidente Campagiorni di partecipare ad alcune riunioni senza mettere in chiaro il punto di vista dell’associazione vicina alle idee di Matteo Renzi.

«Non mi identifico nella linea intrapresa dal presidente Campagiorni – ci ha detto Corsetti – “Arce Futura” è nata con precisi intenti. Per quanto mi riguarda, l’atteggiamento assunto dal presidente è contrario al mandato ricevuto e comunque poco chiaro, per non dire ambiguo, in quanto espone tutta l’associazione a strumentalizzazioni e polemiche che potevano benissimo essere evitate. Per tali motivi, ho informato gli amici, del mio forte dissenso a questo tipo di linea politica assunta in queste ultime settimane e la mia conseguente scelta di autosospendermi dall’associazione, almeno fino a quando non saranno chiarite le linee programmatiche che si intendono perseguire. Per quanto mi riguarda – ha concluso Corsetti – parteciperò all’incontro promosso dalle opposizioni per il prossimo 8 febbraio, convinto che la strada intrapresa può essere quella giusta per il paese e per un alternativa all’attuale Amministrazione.

73
Da: ; ---- Autore: