Differenziata per la legalità – L’incontro è stato promosso dall’associazione “Progresso e solidarietà”

ARCE – Differenziata e criminalità, in un convegno proposto da “Progresso e Solidarietà”.

“Strappiamo le pagine sporche è il titolo del convegno che si terrà sabato prossimo 11 dicembre, alle 16, presso l’aula magna della scuola media di Arce.

L’interessante iniziativa è stata promossa dalla neo associazione politico-culturale arcese “Progresso e Solidarietà”, di cui fa parte anche l’assessore all’ambiente Vincenzo Colantonio, al fine di contribuire al progresso del paese e alla formazione di un maggior senso civico nei confronti del rispetto ambiente. La conferenza è divisa in due parti, nella prima si parlerà del progetto di raccolta differenziata porta a porta da poco avviato ad Arce. In questo spazio saranno fornite indicazioni utili anche sul compostaggio domestico e sulla possibilità di auto costruirsi una compostiera per lo smaltimento della frazione organica. Su questi argomenti sono previsti gli interventi di Giacomo Fossati (responsabile comunicazione della ditta Sangalli appaltatrice del servizio), Carlo Valletta (responsabile dell’ufficio tecnico di Arce), Dario Fraioli (presidente provinciale dell’istituto di bioarchitettura), Giampiero Marzilli (comandante dei vigili urbani di Arce) e Fabrizio Germani, dell’associazione Progresso e Solidarietà.

Nella seconda sessione del convegno, invece, si discuterà del rapporto sempre più diffuso e pericoloso che intercorre tra smaltimento di rifiuti e criminalità organizzata. Interverranno, tra gli altri, Roberto Simonelli, sindaco di Arce, Fabio De Angelis, vice presidente e assessore all’Ambiente della provincia di Frosinone, Anna Maria Tedeschi, Francesco Scalia e Vincenzo Maruccio, consiglieri regionali del Lazio e Vincenzo Colantonio, assessore all’ambiente di Arce.

Al termine di entrambe le conferenze è previsto inoltre un ampio dibattito tra i tecnici al ramo e tutti i cittadini che avranno bisogno di consigli e delucidazioni.

65
Da: ; ---- Autore: