Dodici alloggi popolari nella frazione di Isoletta – Riprende un vecchio progetto che risale a oltre 25 anni fa

ARCE – Dodici nuove case popolari sorgeranno nella frazione di Isoletta.
E’ la decisione varata dalla giunta municipale guidata dal sindaco Roberto Simonelli. L’esecutivo ha dato il parere positivo all’Ater di Frosinone per la costruzione dei nuovi alloggi di edilizia residenziale e popolare.
L’individuazione della frazione, quale sito per la realizzazione, riprende un vecchio progetto che risale a oltre 25 anni fa. Una scelta, però, che oggi assume l’importante obiettivo di rivitalizzare la frazione che negli ultimi anni, per diverse vicissitudini, è risultata sempre penalizzata.
«Saranno dodici alloggi e sicuramente porteranno benefici all’intera frazione. – Ha detto il sindaco Simonelli -. La decisione di far edificare nuove case popolari ad isoletta – ha spiegato – risponde senza dubbio a una precisa volontà dell’amministrazione comunale, che in questo modo vuole riportare la massima attenzione ai problemi d’Isoletta e di quanti ci vivono. Per l’individuazione del sito sul quale costruire le nuove case popolari – ha aggiunto il sindaco – si poteva optare su almeno tre luoghi ricadenti nel nostro comune. Riteniamo perciò che questo provvedimento sia particolarmente significativo e rappresenti un ulteriore passo in avanti nel nostro progetto per l’intero paese. Le nuove case popolari – ha concluso Roberto Simonelli – significheranno una frazione più popolata e attiva anche dal punto di vista commerciale e per quel che riguarda i servizi».
Con la delibera della giunta saranno inviati gli atti necessari all’espletamento tecnico per le nuove costruzioni. Un passo decisivo, ma senz’altro il primo di una lunga serie.

56
Da: ; ---- Autore: