«Ex Sigicar, una questione da risolvere» – L’ex Sigicar continua a preoccupare i cittadini della frazione d’Isoletta

ARCE – L’ex Sigicar continua a preoccupare i cittadini della frazione d’Isoletta.
Fabrizio Rossi, ex consigliere comunale e coordinatore provinciale del Movimento per le Autonomie, torna a parlare del sito dismesso chiedendo l’intervento del sindaco di Arce affinchè si adoperi per convocare un incontro con la proprietà.
«La questione della ex Sigicar – scrive Rossi in una nota – va affrontata e risolta una volta per tutte nell’interesse del territorio e dei cittadini. Di questa struttura si conoscono soltanto le attività che ha svolto in passato dopodiché si è creato un vuoto. Sarebbe opportuno – ha aggiunto ancora – ragionare sul futuro dell’impianto valutando anche l’ipotesi di una riconversione che arginerebbe i timori della nostra comunità e al contempo rappresenterebbe un volano per il rilancio economico ed occupazionale del territorio. E’ del tutto evidente che essendo una struttura privata bisogna relazionarsi con la proprietà. Per questo motivo – ha concluso Fabrizio Rossi – chiedo al sindaco Simonelli di attivarsi e convocare la proprietà al fine di trovare una soluzione condivisa».

74
Da: ; ---- Autore: