Famous, tradizione e successo – Nonostante il gran caldo della serata, si è registrato una forte partecipazione di pubblico alla kermesse della scuola musicale

ARCE – Professionalità e un grande pubblico hanno tenuto banco nel concerto di fine anno sul palco di piazza Umberto I, ad Arce.
Questo e molto di più quello che ha regalato al nutrito pubblico presente al saggio concerto di fine anno della scuola di musica “Famous” di Arce, diretta dalla professoressa Anna Maria Di Mezza.
A condurre oltre tre ore di musica e canto il poeta Massimo De Santis, autore di battute e simpatiche gag con i cantanti. A cavalcare il palcoscenico bambini, adolescenti, ragazzi e novità di quest’anno, anche il coro dei genitori, che non si sono risparmiati, regalando ai presenti, nonni, amici e autorità grandi momenti di alto livello musicale.
Tanti, sono stati i talenti in procinto di sbocciare, seguiti con autentica passione dalla direttrice e dal professor Roberto Celio, al quale non hanno fatto mancare un momento di commozione. Un coro gospel ha letteralmente aperto i cuori della platea a conclusione della kermesse, che non ha lesinato applausi e apprezzamento per l’impegno degli alunni e il lavoro della professoressa.
Il concerto si è concluso con l’esecuzione dell’Inno di Mameli cantato dalla professoressa Anna Maria Di Mezza in onore della nazionale italiana di calcio.

Le foto della manifestazione curate da Bernardo Di Folco, nella galleria fotografica.

46
Da: ; ---- Autore: