Farine Polselli – L’azienda protagonista a Rimini

Le farine Polselli protagoniste al Sigep di Rimini, tra l’eccellenze del sud. L’azienda arcese è stata presente al trentaseiesimo salone internazionale, dedicato a gelateria, pasticceria e panificazione artigianali, quest’anno con una partnership d’eccezione e la degustazione di due particolari prodotti che arrivano direttamente dallo street food partenopeo. Polselli, infatti, è divenuto da poco partner di “Eccellenze del Sud”, un network ideato appositamente per le migliori imprese presenti sul territorio meridionale e per quelle realtà imprenditoriali che si distinguono per la loro “high quality Italian guarantee”. Questa nuova partnership sta consentendo alla famiglia Polselli di dialogare direttamente con il proprio pubblico attraverso eventi ed iniziative capaci di trasmettere la passione, la cultura e la professionalità del “far bene”. L’industria molitoria di farine ad alta qualità è da tempo impegnata in un nuovo concetto di “company tale” che intende sposare la valorizzazione territoriale portata avanti dal brand “Eccellenze del Sud”. Il network ha preso vita in seno all’ambizioso Terronian Project, un progetto socio-culturale che nasce nel 2011 dall’idea dell’artista partenopea Shara (Sarah Ancarola) e dal maestro pizzaiolo Salvatore Di Matteo, una delle massime espressioni legate al mondo della pizza, capace di trasmettere l’antica tradizione del mestiere del pizzaiolo che, nell’epoca attuale, rischia di perdere le tecniche tramandate a causa dell’avanzare sempre più crescente tecnologia e dei fenomeni di mercato. A questo primo appuntamento di Rimini, l’azienda Polselli, Eccellenze del Sud e il maestro Salvatore Di Matteo, sono stati protagonisti di una kermesse lunga cinque giorni durante la quale hanno spiegato i piatti tipici partenopei, i prodotti e la cultura del Sud.

54
Da: ; ---- Autore: