Fermi a zero punti – S. Pietro e Paolo – Arce 3 a 0

LATINA – L’ Arce rimane, dopo la 3° giornata, ancora ai blocchi di partenza, il forte ritardo in preparazione sta manifestando impietosamente quelle che erano le previsioni della vigilia di campionato, forma atletica scarsa e schemi pressappoco inesistenti, fa ben sperare il nuovo arrivo al centro della difesa, il n. 4 Grillotti, che affianco all’esperienza di Ivano di Pietra, potrebbe dare buoni risultati, per il resto, ossia in attacco, si è vista una inconcludenza paurosa, tutto il lavoro buono che svolge il reparto arretrato, si vanifica nella trequarti avversaria, errori di posizionamento, aperture strane in zone vuote e attaccanti sempre lontani dalla palla.
Una gara che si propone da subito con l’assalto dei padroni di casa, forse consapevoli dell’inconsistenza dei gialloblu, che dopo due reti giustamente annullate, prendono le misure e passano comodamente al 17° con un cros pulito dalla destra per il colpo di testa del n. 9 Carletti libero al centro dell’area piccola. Si abbozza una ipotetica quanto scarsa reazione, trascinandoci fino alla fine della prima frazione di gioco.
Al  rientro, ci si aspettava una riorganizzazione del gioco, si riesce a tenere per dieci minuti circa, i biancorossi  innestano le marce veloci e n. 7, Viscido, spazia allegramente sulla sinistra del nostro gioco, ed in cinque minuti , al 12° ed al 17° della ripresa mette a segno due colpetti di testa sui due lati di la Valle, con due cros dalle due etremità, tanto per non far torto a nessuno portando i padroni di casa sull’inesorabile tre a zero, che spianta l’Arce e lo fa sbandare paurosamente. Le sostituzioni e la capacità di reagire, che fa ben sperare in futura ripresa, con un assetto forse più razionale (si può fare), ci porta al termine della gara senza ulteriori umiliazioni, affibbiandoci, per il momento il marchio della squadra materasso da calpestare a piacimento.

I tabellini:

S. Pietro e Paolo : Bono, Zepparolo, Naddeo,  Bellamio, Panzini, Lenzini, Viscido, Giordani, Carletti, Pernasilici, Bernaedini. A disp: Choirotto, Persegiano, Smorgon, Ciurea, Passaretti, Guerra, Orlandini. All. sig. Iannotto

Arce: La Valle, Spiridigliozzi, Ricci, Grillotti, Di Piertra, Pagnanelli, Casciano, Simone, Belli, Campolo, Lucchetti. A disp. : Parravano, Casavecchia, Arcese F., Arcese A., Granieri, D’Angelo,  Vinci. All. sig. Mollicone.

Marcatori: 17° pt Carletti, 12° e 17° st Viscido  (S. Pietro e Paolo)

Sost.: Carletti x Orlandini, Pernasilici x Persegiano, Panzini x Passaretti  (S. Pietro e Paolo) – Arce: Lucchetti x D’Angelo, Simone x Vinci, Di Pitra x Granieri (Arce)

Amm.. Pansini (s. pitro e p.) – Casciano (Arce)

Dirett. Gara  sig.  Perna  ( Rm. 1)

31
Da: ; ---- Autore: