Fine anno in festa per la Pallacanestro Cassino – La Pallacanestro Cassino nella splendida cornice degli impianti del Centro Sportivo dello stabilimento Fiat Group Automobiles di Piedimonte San Germano, ha salutato la chiusura della stagione sportiva 2010/2011 del suo settore giovanile ospitando i mini atleti con le rispettive famiglie in un pomeriggio di sport e divertimento in un clima sereno e coinvolgente

Dopo una stagione ricca di soddisfazione e di riconoscimenti sportivi la società cassinate ha voluto rendere omaggio a tutti gli atleti, oltre 100 che suddivisi nelle varie categorie hanno calcato gli impianti sportivi di riferimento della società andando a sfidare gli avversari in tutta la regione Lazio.
Sotto la guida esperta dei vari tecnici ed istruttori Gianni Fionda, Nadia Mentella, Luigi Pagano e con la collaborazione dei giocatori Santiago Boffelli e Giovan Battista Ramundo i ragazzi appartenenti alle categorie Libellule 5/7 anni, Scoiattoli 7/8 anni, Aquilotti 9/10 anni, Esordienti 11 anni hanno appreso e rafforzato i fondamentali di questo sport sano fatto soprattutto di principi e di rispetto per gli avversari.
Oltre alle categorie su citate erano presenti anche tutti gli altri rappresentanti delle formazioni giovanili della Pallacanestro Cassino che ha partecipato ai campionati U13-U14-U15-U17-U19-U21.
Durante la manifestazione coordinata con il lavoro di Felice Salzano, Antonio Luciano e Michele Giuda, i ragazzi hanno dato vita sui campi a loro disposizione a mini tornei ed esibizioni riscuotendo consensi ed applausi da tutti i convenuti rapiti dalle giocate dei propri cari.
La Pallacanestro Cassino nelle persone del Presidente Dino Pagano e di Sergio Longo hanno pubblicamente ringraziato tutti i presenti ognuno per le proprie competenze, ma hanno messo in evidenza la grande collaborazione instaurata con lo stabilimento Fiat di Piedimonte San Germano che grazie alla straordinaria sensibilità del direttore Ing. Antonio Cesare Ferrara, del capo del personale Dott. Alessandro Falcolini e del responsabile Cedas Luciano Spaziani Testa ha consentito l’utilizzo degli impianti sportivi dello stabilimento da parte dei ragazzi per gli allenamenti. Durante le premiazioni, il responsabile Cedas Spaziani Testa ha consegnato nelle mani del presidente Pagano le chiavi di un pulmino 9 posti griffato con il logo dello stabilimento che consentirà alla società sportiva di aumentare il parco mezzi a disposizione per il trasporto degli atleti durante la stagione prossima, viva soddisfazione per la donazione è stata espressa da tutta la dirigenza e dai genitori stessi.
Premi e riconoscimenti per tutti i mini atleti che hanno ritirato la medaglia della società con uno zainetto griffato Fiat Giulietta, sono inoltre stati premiati i seguenti atleti:
Gianluca Cicchetti U/14 per la convocazione in nazionale di categoria
Del Greco Simone e Prata Simone per il campionato U/14
Riccardo Barrella, Francesco Russi, Giuseppe La Norcia e Matteo Pagano che si sono laureati campioni regionali UNDER 13 OPEN con la Scuba Frosinone.
Al termine della divertente giornata tutti i presenti hanno potuto godere del rinfresco offerto dallo stabilimento Fiat che ha impreziosito l’evento. Ora il meritato riposo con la sospensione delle attività  per tutti, con la certezza che il prossimo anno sarà ancora ricco di soddisfazioni per tutto il gruppo della Pallacanestro Cassino composto da persone splendide che danno il massimo per il raggiungimento di traguardi importanti

92
Da: ; ---- Autore: