Gli studenti più bravi premiati in piazza – Gli importanti attestati per i ragazzi che si sono distinti nell’attività didattica

Studenti meritevoli, una cerimonia per la consegna dei premi. E’ quella organizzata per domani sera a partire dalle ore 21, in piazza Umberto I. Durante la manifestazione, che prevede un’esibizione di danza classica e jazz, verranno premiati tutti gli alunni residenti che hanno preso il massimo dei voti agli esami di Stato della scuola secondaria di primo e secondo grado. Una festa per valorizzare gli alunni che si sono particolarmente distinti nell’ambito scolastico. E non solo. Durante la serata verrà consegnato un riconoscimento anche a tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Arce che hanno superato, al prescindere dal voto, gli esami di terza media.
«E’ la prima volta – ci ha spiegato l’assessore alla Pubblica Istruzione Katia Germani – che il Comune di Arce promuove questo tipo di borse di studio. Ci teniamo particolarmente a questa cerimonia – ha aggiunto – che speriamo di poter ripetere ogni anno, perché intendiamo dimostrare quanto sia importante per la nostra amministrazione valorizzare il merito degli studenti, le loro potenzialità naturali ma anche la forte volontà di imparare. Certo le somme messe a disposizione, con le note ristrettezze di bilancio con cui siamo costretti ad operare, non sono molto cospicue. Ma noi, unitamente alla dirigenza scolastica, pensiamo che sia importante far passare un messaggio nuovo e chiaro che l’impegno di questi ragazzi deve essere sostenuto e che attraverso lo studio dipenderà il loro futuro e anche quello della nostra comunità. Ecco perché siamo impegnati a rendere migliori le nostre scuole. La prossima settimana – ha spiegato la Germani – partiranno alcuni lavori di manutenzione sia nelle classi della primaria che in quelle della secondaria. Saranno ritinteggiate diverse aule, verranno eseguiti alcuni interventi di disinfestazione e, cosa più importante, sono stati acquistati, per tutte le classi delle medie, nuovi banchi e nuovi arredi più funzionali». Oltre all’assessore, alla cerimonia è prevista la partecipazione del sindaco di Arce Roberto Simonelli, del vice preside dell’Istituto Comprensivo Domenico Giannetti e dei docenti.

167
Da: ; ---- Autore: