Grande Longo&Pagano a Roma – Contro il Città Futura 59 a 82

Bella vittoria della Longo&Pagano che vince in trasferta a Roma contro il Città Futura 59-82, nella terza giornata di ritorno del campionato di serie C regionale. Il Cassino ha condotto il match praticamente dall’inizio alla fine partendo subito forte con un break iniziale che metteva dieci punti tra le due squadre, nel primo quarto la squadra cassinate andava avanti anche di 14 punti e sembrava ipotecare subito l’incontro chiudendo in vantaggio la frazione 13-24. Nel secondo quarto i padroni di casa avevano una reazione d’orgoglio, difendevano forte e complice qualche errore e diverse palle perse da parte dei cassinati il Città Futura riduceva completamente il divario, arrivando anche ad avere la palla del pareggio. Sul  25-26 per la Longo&Pagano la squadra cassinate  riprendeva in mano le redini del gioco e chiudeva il primo tempo avanti di sette punti 27-35. Il terzo quarto vedeva subito gli ospiti trasformati,  determinati ad imporre il gioco richiesto dal coach cassinate Luigi Pagano, gran ritmo, difesa a zona che dava i suoi frutti vista la serata nera dei  terminali offensivi romani con le polveri completamente bagnate.  Grazie ad una prestazione collettiva eccellente il Cassino andava nuovamente avanti con Boffelli e De Santis a martellare dalla linea dei tre punti e a riportare avanti nettamente la Longo&Pagano che chiudeva  il terzo quarto avanti 40-55. Tutta la squadra  sembrava girare a mille con Guida che spadroneggiava  sotto le plance e con un eccellente Cuello, vero leader che oltre a segnare  dava un contributo importante alla gestione del gioco in aiuto a De Santis. Un plauso anche alla prestazione di Marco Valvona in ottima serata è sembrato inarrestabile con le sue penetrazioni. Nell’ultima frazione di gioco la Longo&Pagano controllava la partita e aumentava il divario fino a raggiungere il +23, con il punteggio finale della gara che era 59-82. Nel complesso un’ottima prestazione del Cassino che ha dimostrato di avere quintetto partente di valore, il neo acquisto Boffelli si sta inserendo al meglio nel gruppo con prestazioni sempre più convincenti, mentre anche  l’apporto della panchina è apparso prezioso con il giovane Mangiane sempre più gettonato dal tecnico cassinate per alzare l’intensità difensiva.  Il Città Futura ha giocato praticamente un quarto, è rimasta imbrigliata dalla difesa cassinate e sia sotto canestro sia dal perimetro in fase offensiva non è riuscita ad entrare mai in partita. Il risultato finale ha un significato importante per la classifica delle sue squadre, adesso tra le due formazioni ci sono sei lunghezze con la Longo&Pagano sempre più nel gruppo play off, mentre per i romani sarà necessario non commettere più passi falsi per mantenere viva ancora la speranza di entrare tra le migliori otto.

POL.CITTA’ FUTURA vs AD.PALL.CASSINO 59 – 82

 

13/24 14/11 13/20 19/27

 

CITTA’ FUTURA: DE GRANDIS 2, AMELI 3, CIATTAGLIA 11, DE BENEDETTI 10, POLO 18, ROUGOU 9, MARUCCI, BONACCI 4, SALAS 2, TEOFILI,

 

LONGO6PAGANO: SCHIAVI, GUIDA 18, TAMBURRINI ne, DE SANTIS 21, CUELLO 17

FERRARA ne, MANGIANTE, RIVETTI, BOFFELLI 12, VALVONA 14,

 

36
Da: ; ---- Autore: