Grande successo per la manifestazione ‘Cosa si può fare con un libro’ della Primaria – E’ stato possibile ammirare una mostra realizzata dagli alunni

COLFELICE – Ha riscosso un grande successo la manifestazione “Cosa si può fare con un libro” tenuta nella locale Scuola Primaria a conclusione del progetto “Lettura” del corrente anno scolastico. Protagonisti dell’evento sono stati gli alunni Mirko Abbatecola, Letizia Cacciatore, Francesco De Gasperis, Matteo Fraioli, Lorenzo Mastromattei, Chiara Mollicone, Gianni Recchia e Ayla Sbardella della III e Francesca Bottone, Giulia Cacciarella, Rocco Caldarelli, Giovanni Ciano, Filancia Gessica, Luca Frezza, Lucchetti Miriana, Danilo Mattacchione, Simona Nocerino, Alessandro Palladino, Marco Palladino, Lorenzo Protano, Paolo Protano, Alessandro Ranaldi e Flavio Santamaria della classe IV. Il progetto “Lettura” è stato promosso e sviluppato, con molta bravura, dalle insegnanti Cinzia Raso e Gaetana Lancia e dal collaboratore scolastico Enzo Fraioli. Una fattiva e apprezzata collaborazione è stata assicurata, nella fase finale, da tutti i genitori, in particolare dal poliedrico “artista” Saverio Lancia che ha mirabilmente curato il supporto musicale e canoro. Nel cortile antistante la scuola i bambini hanno dato vita a una entusiasmante rappresentazione teatrale sul tema del progetto (analisi, rielaborazione e produzione sul libro “Peter Pan” di James Mattehew Barrie) e a vivaci e festosi giri di danza che hanno coinvolto anche i genitori. E’ stato poi possibile ammirare la mostra allestita con i lavori realizzati dagli alunni nell’ambito del progetto: riproduzione iconografica di personaggi e ambienti, elaborati scritti (anche in relazione al proficuo esercizio di arricchimento lessicale e di analisi della struttura del testo), ricerche sulle attività musicali e motorie. Vivo compiacimento per la forte valenza educativa della manifestazione è stato espresso dal dirigente scolastico Rita Cavallo, entusiasta dei brillanti risultati  didattici della sua scuola, e dal sindaco Bernardo Donfrancesco, convinto assertore dell’indispensabile necessità del libro e della lettura. Così proprio dagli alunni della Scuola Primaria a Colfelice è arrivato un interessante momento culturale nell’ambito del Progetto Lettura promosso dalla stessa scuola.
 

20
Da: ; ---- Autore: