I lavori alla media partono tra proposte e alternative – Iniziati i lavori di sistemazione

ARCE – Lavori di adeguamento al via.
Sono iniziati i lavori di sistemazione delle aule della scuola media, che in questi giorni sta ospitando anche gli alunni della primaria. Grazie all’impegno dell’assessore ai lavori pubblici Emanuele Calcagni e del consigliere delegato Filippo Colantonio, che stanno coordinando direttamente i lavori, nei primi giorni della prossima settimana i locali potrebbero già essere pronti per le lezioni. Con questa prima trance di interventi, costata circa venticinquemila euro ed eseguiti dalla ditta Verrelli di Arce, si sta provvedendo a dividere i locali in precedenza destinati alla mensa. In più verranno realizzati due nuovi bagni, una nuova classe ricavata da un disimpegno in disuso ed una ottimizzazione degli spazi. Insomma, l’Amministrazione è tutta concentrata al rispetto degli impegni presi nel cercare soluzioni per la scuola materna, ancora chiusa e per la sistemazione definitiva delle elementari. Per la scuola dell’infanzia sono in corso delle trattative con ditte che producono prefabbricati, per l’acquisto o il noleggio, da posizionare sul retro della scuola media, nell’area parcheggio. La vecchia scuola media e l’edificio delle elementari potrebbero essere completamente demoliti per far posto ad un’unica struttura moderna, costruita tutta su un piano e con adeguati spazi esterni da destinare al verde ai giochi. Un’altra ipotesi è quella di ampliare il complesso della scuola secondaria di primo grado con una nuova ala da destinare agli alunni delle primarie. Questa soluzione consentirebbe di allocare in spazi comuni tutti i vari laboratori didattici e le aule d’informatica e multimediali, realizzando un unico polo. In questo caso, la scuola dell’infanzia rimarrebbe in una nuova ed apposita struttura realizzata per le esigenze dei più piccoli. «Stiamo lavorando bene e siamo fiduciosi – ha detto il sindaco Roberto Simonelli -. L’amministrazione sta valutando tutte le soluzioni possibili. La strada è tutta in salita, ma abbiamo le idee chiare e la determinazione per tirare fuori grandi cose anche da problemi complicati».
 

97
Da: ; ---- Autore: