Il Comune tappa le buche, la rete viaria è più sicura – Da qualche giorno gli interventi

ARCE – L’Amministrazione tappa le buche, rete viaria interna più sicura. Sono partiti ormai da qualche giorno i lavori di sistemazione delle strade comunali. Un intervento atteso da diversi mesi dalla cittadinanza e soprattutto necessario visto che, in alcune particolari situazioni, le condizioni del manto stradale rappresentano un vero e proprio pericolo per gli automobilisti.

Un po’ tutte le numerose contrade del paese, compresa la frazione d’Isoletta, sono oggetto dell’intervento che, nella maggior parte dei casi, consiste nella posa in opera del conglomerato bituminoso nelle buche, poi steso a mano, rullato e trattato sui bordi con un particolare emulsionante utile a fissarlo al precedente asfalto. Un lavoro che di certo non risolverà l’annoso problema delle strade dissestate per le quali ci sarebbe bisogno di interventi strutturali con impegni di spesa di ben altra natura, ma che senz’altro tampona i principali disagi a cui sono sottoposti principalmente i residenti. In realtà l’Amministrazione già da tempo aveva predisposto l’esecuzione dei lavori ma le piogge delle scorse settimane avevano reso impossibile l’inizio. Sull’argomento, infatti, sia alcuni cittadini che i consiglieri comunali di minoranza si sono rivolti al Prefetto di Frosinone che, con una propria missiva indirizzata al sindaco Roberto Simonelli, ha sollecitato un intervento fattivo. I lavori di ripristino, disposti dall’ufficio tecnico, costeranno alle casse dell’ente di via Milite Ignoto ottomila euro.

 

125
Da: ; ---- Autore: