‘Il giardino di Serena’ – In programma una grande festa popolare seguita da un concerto degli Mbl

ARCE – Una festa popolare per Serena.
E’ quella che si terrà molto probabilmente ad Arce domenica 12 dicembre.
A proporla, almeno secondo voci ufficiose, sarebbe l’amministrazione comunale in occasione dell’intitolazione della villa comunale di corso Umberto I.
«Si chiamerà – disse il primo cittadino in occasione del consiglio comunale che sancì l’intitolazione – “Il giardino di Serena”. Un luogo che, da molte generazioni, è frequentato dai suoi coetanei e che rappresenta il posto dove ai giovani piace incontrarsi ed intrattenersi».
All’idea originaria della cerimonia, ora si sarebbe affiancata l’iniziativa di far seguire una grande festa popolare con un concerto del gruppo dei Musicisti del Basso Lazio di Benedetto Del Vecchio.
Il caso irrisolto della giovane studentessa di Arce, assassinata il 1° giugno del 2001, è ormai una vicenda che coinvolge tutto il paese. La verità su cosa sia realmente accaduto, chi ha ucciso Serena e soprattutto perché, non riguarda solamente la famiglia Mollicone.
Non è un caso, infatti, che le iniziative in ricordo della giovane si moltiplicano con il passare del tempo.
Appena qualche giorno fa è stato ufficialmente aperto il sito www.serenamollicone.it, creato da Maurizio Fumini. Un punto d’incontro aperto sul caso di Serena e per quanti desiderano in qualche modo ricordarla. Lo sviluppo del portale è in fase di attuazione, ma il progetto è stato ben definito anche grazie alla collaborazione del papà Guglielmo. Il sito prevede diverse sezioni. Una dedicata alla vicenda, di come è stata raccontata dai mass media; un’altra al ricordo della giovane e delle sue passioni e infine una bacheca aperta dove si potranno lasciare dei messaggi.

63
Da: ; ---- Autore: