Il museo ‘Gente di Ciociaria’ sbarca su Rai International – Un servizio è stato realizzato nei giorni scorsi

ARCE – L’arpinate Dino Giovannone, questa volta nei panni di Presidente della XV Comunità Montana, sottolinea che «anche Rai International si interessa al museo ‘Gente di Ciociaria’ realizzato ad Arce’».
Nei giorni scorsi l’emittente pubblica ha fatto un servizio sulla struttura museale e chiesto un contributo al presidente montano. Nella breve intervista, Giovannone ha sintetizzato le caratteristiche e l’organizzazione del museo.
«La struttura – ha dichiarato – non possiede molti oggetti perché è un museo iconografico, dove conserviamo numerose stampe di importanti artisti europei che dal 1750 al 1950 hanno fatto tappa in Ciociaria alla ricerca di modelli e paesaggi interessanti Nell’intervista – aggiunge il presidente – si è parlato, poi, delle famose balie del territorio, molto rinomate tra le famiglie nobili romane e dei numerosi scritti ed aneddoti, che testimoniano usi e costumi del popolo ciociario». La Rai è solo l’ultimo interlocutore, in ordine di tempo, del museo arcese, meta, negli ultimi giorni, di un gruppo partito dal Friuli Venezia Giulia e spunto costante per le scolaresche del territorio. «Il nostro impegno, insieme a quello del comitato tecnico scientifico cominciano a dare importanti frutti – ha concluso Giovannone – da settembre riprenderà la promozione del museo in tutte le scuole di ogni ordine e grado della Ciociaria, perché le giovani generazioni possono riappropriarsi della memoria storica del loro territorio e porre le basi per un futuro luminoso».
 

49
Da: ; ---- Autore: