Il Pd al banco delle primarie cala sul tavolo due ‘assi rosa’ – E invita a partecipare alle primarie di domenica prossima

ARCE – Il Pd di Arce cala i suoi “assi rosa” e invita a partecipare alle primarie di domenica prossima.
In lista due esponenti dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Roberto Simonelli: l’assessore Brigida Fraioli e il consigliere comunale Annalisa Quattrucci. Le due giovani donne sono candidate nelle liste per l’assemblea regionale, rispettivamente con Ileana Argentin (per il senatore Ignazio Marino) e Roberto Morassut (per il segretario Dario Franceschini).
Il 26 settembre scorso, al voto per le tre mozioni, a cui potevano però partecipare soltanto gli iscritti al partito, i risultati premiarono Marino con 43 voti, subito dopo Franceschini con 15 voti e solo 4 per l’ex ministro Bersani.
«Invito – ha detto in un comunicato il coordinatore Carlo Delli Cicchi – a partecipare fattivamente a questo importante evento politico, considerando tra l’altro la partecipazione delle due giovani ragazze del Pd di Arce, candidate nelle liste per l’assemblea regionale. Ricordo infatti che domenica prossima si svolgeranno le elezioni primarie per eleggere il segretario nazionale ed il segretario regionale del Partito Democratico, ma si voterà anche per i componenti dell’assemblea nazionale e regionale attraverso le liste collegate.
Possono votare – ha spiegato ancora il segretario – tutti gli elettori del Pd, anche non iscritti, se maggiori di 16 anni, muniti di idoneo documento di identità e tessera elettorale. Ad Arce si può votare unicamente presso il circolo del partito in corso Umberto, dalle 7 alle ore 20».

110
Da: ; ---- Autore: