Il tour elettorale di Roma fa tappa ad Arce e Rocca d’Arce – Un’altra domenica nell’area est della provincia per Adriano Roma

Un’altra domenica nell’area est della provincia per Adriano Roma, vice coordinatore provinciale vicario del Pdl e candidato alle elezioni regionali. Stamattina infatti, alle 10 il suo tour farà tappa a Roccadarce in piazza Federico Lancia, per poi muoversi, un’ora dopo, alla volta di Arce, dove sosterà in piazza Umberto i. nell’omonima piazza di Campoli Appennino, Roma sarà quindi nel pomeriggio, dalle 15, mentre alle 16 farà tappa a Posta Fibreno, in piazza Carpello. Quella del tour – ha dichiarato il candidato – è un’avventura che mi entusiasma ogni giorno di più. Incontrare la gente, parlare con loro, sentirne l’affetto e il sostegno è bellissimo, ed è la molla che spinge ad andare avanti, a superare la stanchezza e le difficoltà che, inevitabilmente, si incontrano in campagna elettorale. Lo stimolo che i cittadini mi danno mi incita a proseguire con ancor più fermezza e determinazione, per non deludere le loro aspettative e poter poi lavorare, in sede regionale, per la rinascita di questo territorio, abbandonato a sé stesso da un’amministrazione regionale di centrosinistra che, in questi ultimi cinque anni, ha seguito esclusivamente le logiche rimano centriche. La provincia di Frosinone può anzi deve, contare di più a livello regionale. Dal 2005 ad oggi, i tre assessori locali non sono stati in grado di far valere le ragioni del nostro territorio e non hanno osato aprire bocca davanti ai maggiorenni dei loro Partiti, meno quando Marrazzo toglieva risorse alla provincia di Frosinone per farle confluire nella capitale e in altri territori meglio rappresentanti. I risultati di ciò sono sotto gli occhi di tutti, e la situazione è talmente grave che non  necessita di ulteriori commenti. Ora però, con il centrodestra e con Renata Polverini le cose possono davvero cambiare, in meglio. La nostra candidata alla presidenza della Regione Lazio sta infatti già lavorando a un programma di rilancio del territorio, che tenga conto delle potenzialità e delle risorse di ciascuna provincia; un programma efficace e realizzabile, che porterà avanti con la concretezza che da sempre caratterizza il suo lavoro. Da parte mia, se i cittadini vorranno darmi fiducia, intendo portare a compimento progetti importanti per la nostra provincia. La mia attenzione sarà certamente focalizzata sulla sanità ma ho intenzione di lavorare a progetti in grado di rilanciare l’occupazione.

33
Da: ; ---- Autore: