Inizio settimana funestato da 2 incidenti in poche ore – Anziana cade e si ferisce alla caviglia, tir impatta contro un’auto

ARCE – Inizio di settimana convulso ieri mattina nella zona urbana del paese.
Poco prima delle otto, in via Guglielmo Marconi, nelle vicinanze delle scuole, un’anziana signora è caduta violentemente a terra procurandosi una torsione alla caviglia. La donna, residente nella contrada Tramonti, era da poco arrivata in centro con il servizio di trasporto urbano per recarsi dal proprio medico curante. Forse un piede messo in fallo o la banchina mal ridotta hanno causato la caduta che si è rilevata abbastanza rovinosa. A quell’ora la zona è parecchio frequentata perché a ridosso degli edifici scolastici, infatti la sventurata è stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti e dagli uomini della Polizia locale che a quell’ora regolano il traffico della zona. E’ stato comunque necessario l’intervento dei sanitari del 118 di Ceprano che hanno provveduto a trasportare l’anziana presso l’ospedale di Sora per ulteriori accertamenti.
Pochi minuti prima, quasi contemporaneamente, sulla strada regionale Casilina, all’altezza del km 112,300, si è verificato invece un incidente stradale tra un tir e una Ford Fiesta di colore bordeaux. L’autista del veicolo, a quanto pare una signora residente a Ceprano, non avrebbe visto il camion accostato in sosta sulla carreggiata ed ha urtato con forza il rimorchio del mezzo adibito al trasporto delle merci. L’impatto è stato molto violento, tanto da sfondare il parabrezza della Ford e a far finire gran parte dell’automobile sotto il mezzo pesante. Le cause dell’incidente, comunque, sono ancora al vaglio dei Carabinieri che sono sopraggiunti sul posto per i rilievi. Molto probabilmente a compromettere la visuale è stato l’abbaglio del sole che proprio in quei minuti si allinea alla prospettiva stradale. La donna, le cui condizioni non sarebbero apparse preoccupanti, è stata trasportata in ospedale in autoambulanza. Per il ripristino della regolare viabilità dell’importante arteria sono intervenuti i Vigili Urbani coadiuvati da alcuni membri del volontariato comunale e della ditta che si occupa di sicurezza stradale e ambientale.

19
Da: ; ---- Autore: