Intonaci in caduta libera – Ieri ‘strano’ blitz dei carabinieri sul cantiere delle vecchie elementari

 

ARCE – Distaccamento di intonaci all’edificio dell’Istituto Comprensivo di Arce, preoccupazione dei genitori.
Nella mattinata di ieri si sono verificati una serie di piccoli cedimenti della malta che protegge i muri esterni delle scuole di via Guglielmo Marconi.
Piccoli eventi che si ripetono ormai da tempo e che stanno interessando diverse parti dell’edificio che accoglie gli alunni della primaria e della secondaria di primo grado.
Il fatto non è passato inosservato ad alcuni genitori, preoccupati soprattutto che i cedimenti sarebbero potuti finire addosso ai piccoli studenti. In realtà, le zone dell’edificio interessate sono laterali e non riguardano quelle maggiormente frequentate dell’ingresso. C’è comunque da dire che lo stato conservativo degli intonaci e dei cornicioni, soprattutto quelli esposti a nord, non appaiono ottimali e avrebbero bisogno di interventi manutentivi.
Intanto, nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri di Arce avrebbero eseguito alcuni controlli al vicino cantiere dove da poco sono iniziati i lavori di ristrutturazione della vecchia scuola elemntare. Che cosa hanno verificato gli uomini dell’Arma?

 

42
Da: ; ---- Autore: