La comunità parrocchiale dal Papa – L’altro ieri in piazza San Pietro l’incontro con il pontefice Francesco

ARCE – La comunità parrocchiale di Arce in udienza da Papa Francesco. Si è tenuto mercoledì scorso l’incontro in piazza San Pietro con il nuovo pontefice. L’udienza del mercoledì ospita diverse migliaia di pellegrini e visitatori che giungono a Roma da tutto il mondo per incontrare ed ascoltare il Papa e ricevere la sua particolare benedizione. La parrocchia dei santi apostoli Pietro e Paolo ha partecipato con ben due pullman di fedeli, il parroco don Ruggero Martini, padre Giuseppe dei Missionari della Fede e una delegazione municipale composta dal sindaco Roberto Simonelli, l’assessore alla Cultura Brigida Fraioli e il sovrintendente della Polizia locale Tonino Simonelli con il gonfalone cittadino. Durante l’udienza generale il Pontefice ha tenuto una breve catechesi soffermandosi sull’unicità e l’unità della Chiesa che i cattolici professano nel Credo. A seguire la benedizione papale e il rituale giro tra i fedeli con tante strette di mano. Poi i pellegrini arcesi si sono diretti presso la basilica di San Paolo fuori le mura, una delle quattro basiliche papali di Roma e la seconda più grande dopo San Pietro, per visitare i luoghi che la tradizione indicano come quelli dove sia avvenuta la sepoltura dell’apostolo Paolo. Il parroco don Ruggero ha spiegato l’importanza della basilica ed ha invitato i pellegrini ad una riflessione sull’anno della fede che si sta celebrando. Prima del rientro in paese, il pellegrinaggio, che è stato coordinato dalle signore Rita e Ornella, ha fatto tappa al santuario del Divino Amore dove il parroco assieme ad altre comunità parrocchiali ha presieduto la celebrazione eucaristica conclusiva.

144
Da: ; ---- Autore: