La fiera di S. Agostino resta in via Marciano, bocciato lo spostamento – E’ l’esito dell’incontro avvenuto giovedì pomeriggio presso l’ufficio del sindaco. Trovato un miglioramento con l’introduzione di un mercatino di prodotti tipici locali

ARCE – La fiera di sant’Agostino rimane in via Monsignor Marciano.
E’ l’esito dell’incontro avvenuto giovedì pomeriggio presso l’ufficio del sindaco. Da quanto si è appreso, l’amministrazione ha prospettato al comitato e all’associazione commercianti la possibilità di spostare il mercato artigianale sulla strada provinciale “per Tramonti”, al fine di evitare una serie di disagi strettamente legati all’attuale ubicazione. L’idea, però, sarebbe stata bocciata dal presidente del comitato Gino Gabriele, il quale ha ribadito i motivi secondo i quali la fiera non deve essere spostata. Gabriele , ha fatto notare, inoltre che la via “per Tramonti” viene attualmente usata come zona parcheggio, proprio per quanti si recano alla festa e alla fiera.
Insomma, alla fine, la soluzione migliore rimane l’attuale, con l’impegno da parte dell’amministrazione di ottimizzare gli spazi durante la sistemazione dei banchi, assicurando sia l’eventuale transito di mezzi di soccorso e sia il normale traffico dei residenti in quella via. Nel corso dell’incontro, inoltre, si è parlato della possibilità di creare, sempre nell’ambito della festa, un mercatino di prodotti artigianali, sia enogastronomici che con lavorazioni in ferro, rame, vimini e quant’altro faccia parte della tradizione locale.
«Riteniamo che l’incontro – ha detto a margine della seduta il consigliere delegato al commercio Annalisa Quattrucci – si sia svolto all’insegna del dialogo e del confronto che noi amministratori poniamo sempre alla base della vita amministrativa.
Proprio grazie a questo momento di confronto – ha aggiunto – è stata anche avanzata una buona proposta. Mi riferisco al mercatino dei prodotti tipici locali, mercatino che si inscrive perfettamente nel solco della tradizione che questa festa vuol salvaguardare».

48
Da: ; ---- Autore: