‘La Forestale? La ospitiamo noi!’ – Mentre l’amministrazione non esclude di poterla ‘incorporare’ in Comune

ARCE – «La Forestale? Possiamo ospitarla noi!».
Sono le parole del presidente della Riserva Naturale d’Isoletta, Antonio Fraioli, all’indomani delle difficoltà palesate dall’amministrazione comunale a rientrare in possesso dei locali del mercato coperto, in gestione alla XV Comunità Montana “Valle del Liri” e destinati ad ospitare il comando stazione territoriale del Corpo Forestale dello Stato.
Il presidente Fraioli, in una missiva indirizzata al Comando della Forestale di Ceprano. Ha esplicitato la disponibilità dell’azienda consortile ad ospitare negli uffici del palazzo Rescigni di Isoletta, sede della Riserva, il distaccamento delle guardie ambientali.
Una soluzione che potrebbe far superare, almeno per il momento, l’empasse creatosi tra il Comune di Arce e l’ente montano. Da quanto si sa, però, l’amministrazione comunale starebbe vagliando soluzioni alternative a quella dell’ex mercato coperto, non escludendo l’eventualità di ospitare il Corpo forestale all’interno dello stesso palazzo municipale.

32
Da: ; ---- Autore: