La prima giornata ecologica – Per lanciare il porta a porta

ARCE – “Arce Differenzia” riprende la sensibilizzazione dei cittadini.
Si terrà domani mattina, dalle ore 8.30 in poi, in contrada Campostefano nei pressi dell’ex circolo Acli, la prima giornata ecologica legata al nuovo metodo di raccolta dei rifiuti solidi urbani.
A proporla è l’amministrazione comunale con l’assessore all’ambiente Vincenzo Colantonio.
«Abbiamo raccolto l’invito degli abitanti del posto – ci ha detto Colantonio – a farci promotori di una giornata dedicata all’ecologia in località Campostefano. Contrada che per la sua particolare conformazione territoriale – ha spiegato – è una delle più esposte al rischio dispersione ed abbandono dei rifiuti. La giornata inizierà con un incontro preliminare dove si possono scambiare le opinioni e dare suggerimenti sul servizio del porta a porta. A seguire si provvederà a ripulire la contrada con particolare attenzione alle zone soggette a micro discariche. Saranno a disposizione – ha concluso l’assessore – anche i mezzi per la raccolta».
Intanto anche su face book è sorto un gruppo autogestito nel quale è possibile confrontarsi sulle difficoltà del nuovo sistema, dissipare dubbi inerenti le diverse tipologie di rifiuto e la loro corretta collocazione, segnalare anomalie del servizio o denunciare l’abbandono indiscriminato sul territorio.
Proprio a seguito di una problematica segnalata nel social network, intanto, verranno posizionati nelle prossime settimane degli appositi contenitori per i pannolini usati. Saranno quattro e dislocati in altrettanti punti del territorio, compresa la frazione d’Isoletta. Questi speciali contenitori saranno utilizzabili solo attraverso un’apposita chiave rilasciata a quanti, per strette necessità, ne faranno richiesta.

59
Da: ; ---- Autore: