La ricetta per il welfare locale al centro di una conferenza – Questa sera alle 17

ROCCA D’ARCE – Il welfare locale al centro di un interessante conferenza, organizzata dalla Associazione culturale  Impegno&Solidarietà”.
Si tiene, infatti, questa sera con inizio alle 17, presso il Cinema Teatro “Federico II” di Rocca d’Arce l’incontro “Sintonizzazione strategica tra il Terzo Settore, la Regione Lazio, gli Enti Locali per un efficace welfare territoriale”.
Il sodalizio, che da anni opera nel settore della promozione del dialogo intergenerazionale, della comunicazione nel sociale e per la divulgazione di una cultura del fare, ha voluto collocare la conferenza  nel quadro generale del “Solidarity Day” che prevede anche la  proiezione di un “cortissimo” sul tema della solidarietà prodotto da Arcenews.it di Bernardo Di Folco  con la regia di Marialuisa Lancia nonché  la consegna dei premi  “Impegno&Solidarietà 2009” che saranno attribuiti a personalità che nel corso dell’anno si sono impegnate nel sociale promuovendo le varie forme di partecipazione e aumentando nelle persone la consapevolezza dei loro diritti. La manifestazione, che si avvale del contributo  e del patrocinio della Regione Lazio (Assessorato alle Politiche Sociali) e del patrocinio del Comune di Roccadarce, sarà aperta dai saluti del presidente della provincia On. Antonello Iannarilli, del sindaco di Roccadarce Dott. Rocco Pantanella, del Vice presidente dell’AIPES Prof. Rocco Pantanella e del Dottor Mario Giannandrea Presidente della Commissione consiliare provinciale Servizi Sociali e Sanità. All’evento è stato invitato l’Assessore regionale alle politiche Sociali e  delle Sicurezze Luigina Di Liegro.
La conferenza sarà animata dagli interventi della Dottoressa Angela Ciardi della Coop. sociale “Anima”, della sociologa Antonietta Damizia, del dottor Marcello Marzilli e i lavori saranno conclusi dal dottor Maurizio Loreto Ottaviani Presidente del Cda dell’Aipes.
«Anche quest’anno – commenta Maria Luisa Lancia, presidente dell’Associazione “Impegno e Solidarietà” – siamo riusciti a portare al “centro” del nostro impegno un tema scottante e rilevante data anche la attuale contingenza. Il welfare locale e quindi solidarietà – conclude – sono il binomio inscindibile che costituisce la base del vivere sociale e la strada maestra per il vivere comunitario».

23
Da: ; ---- Autore: