La situazione della giovanili – Tutti i risultati delle giovanili del Basket Cassino

UNDER 13

 

TIBER ROMA- A.D. PALL.CASSINO  51-58

Bella prestazione in casa di una delle squadre più accerditate del torneo.

 

UNDER 14

 

BASKET CASSINO/SCUBA FROSINONE –SEZZE   100-20

Travolgente prestazione della under 14 che si impone con 80 punti di margine al Sezze, complimenti a tutti.

 

UNDER 15

 

A.D. PALL. CASSINO – A.S.D. S. NILO BK 86 – 40

A.D. PALL. CASSINO: Evangelista L.12, Evangelista M., Alteri 8, Saltarelli 9, Fantozzi 5, Corsi 2, Prata, Montoni 2, Del Greco 12, Manzari (cap.), Cicchetti 36.

All. Esposito

 

A.S.D. S. NILO BK: Smacchi 12, Colombo 16, Iacoacci 2, Ferretti, Falessi, Moreci 4, Lanciotti 6, Licma.

All. Semprini.

 

PARZIALI: 19-10, 35-17, 58-31.

 

Grande vittoria della formazione Under 15 della Pallacanestro Cassino che batte i pari età del S.Nilo con un eloquente scarto di 46 punti, che dimostra gli enormi passi avanti fatti da questo gruppo che unisce i giovani atleti cassinati ai ragazzi provenienti dal settore giovanile dello Scuba Frosinone, società con cui quest’anno sono organizzati diversi campionati in comune. Partita mai in discussione, condotta dalla formazione di casa per tutti e 4 i quarti di gioco. Da notare l’ottima prestazione di Cicchetti, miglior marcatore assoluto con 36 punti, ma anche la presenza a referto punti di ben 8 giocatori sugli undici a disposizione.

Complimenti a coach Esposito e a tutto lo staff dirigenziale.

 

UNDER 17

 

VIRTUS CASTELGANDOLFO – A.D. PALL. CASSINO 57 – 61

 

VIRTUS CASTELGANDOLFO: Santarcangelo 7, Cecchini 5, Caprioli 4, Girvasi 11, Rossi 3, Tratzi 7, Tripan, Venier 16, Simonetti 4, Antognozzi.

All. Zonetti.

 

A.D. PALL. CASSINO: Evangelista L., Tamburrini 23, Saltarelli 2, Candelaresi 12, Polini 9, Gigante, Grossi 2, Laurano, Manzari, Cataldo (cap.) 13.

All. Esposito

 

PARZIALI: 15-16, 28-26, 47-38.

 

Vittoria importante della formazione Under 17 che espugna il campo di Castelgandolfo, grazie ad uno strepitoso ultimo quarto in cui la giovane formazione cassinate concede soli 10 punti ai padroni di casa, realizzandone ben 23 e ribaltando il -9 con cui era iniziata l’ultima frazione di gioco. Sugli scudi i soliti Tamburrini e Candelaresi, ma importante risulta l’apporto del ritrovato capitano Cataldo. Il match ha evidenziato l’ottimo lavoro svolto durante la pausa natalizia, che ha permesso di presentarsi al primo appuntamento del nuovo anno in uno stato di forma eccellente.

Complimenti a coach Esposito e ai suoi ragazzi, e un plauso alla passione e all’attenzione dei dirigenti che seguono il settore giovanile con grande entusiasmo.

 

Max Marzilli

Responsabile Marketing e Comunicazione

 

 

44
Da: ; ---- Autore: