Le “Cantine aperte” rinnovano la tradizione con la festa del novello – Ieri e oggi la manifestazione

ARCE – Taglio del nastro per la terza edizione di “Aspettando San Martino”.

E’ iniziata ieri, alle 19, la festa enogastronomica promossa dall’associazione culturale Nuovi Segali, in collaborazione con le associazioni del paese e il Comune di Arce.

L’intero paese ha accolto nel suggestivo centro storico, cittadini e turisti che intendono passare una serata in allegria, tra buone pietanze tipiche, vino novello, musica e tradizioni. Il percorso si è snodato da piazza Umberto I, lungo l’antica via Corte Vecchia, per dividersi tra piazzetta Tronconi, piazzetta Due Pini, via Di Mezzo e il largario dedicato alla Madonna Addolorata. Lungo il percorso è stata aperta anche un’esposizione dell’artigianato locale, mentre nelle vecchie cantine si potranno degustare numerosi piatti del territorio.

Stasera, invece, dalle 9.30, sono previste una serie di visite guidate per il paese vecchio a cura dell’associazione culturale La Lanterna.

Alle 11.30 riapertura delle cantine dove sarà possibile pranzare.

85
Da: ; ---- Autore: