Le celebrazioni liturgiche della Settimana Santa – Stasera la tradizionale lavanda dei piedi

ARCE – Settimana santa, parrocchia in fermento con le celebrazioni liturgiche.
Ieri sera alle 17, nella cattedrale di Sora, la comunità arcese ha partecipato alla “Messa Crismale” assieme ai cresimandi.
Questa sera, invece, nella chiesa di piazza Umberto I, sarà la volta della “Messa in Coena Domini”, meglio conosciuta come la “lavanda dei piedi”. Subito dopo l’altare principale della chiesa sarà spogliato di ogni paramento e allestita l’esposizione del SS. Sacramento all’altare del Sacro Cuore, dove si terrà, fino a mezzanotte, l’adorazione eucaristica animata dai vari gruppi parrocchiali.
Domani, invece, venerdì santo, giornata di digiuno.
Alle 16 è previsto il rito dell’agonia con la meditazione sulle ultime sette parole dette da Gesù sulla croce con la partecipazione della Corale Santa Cecilia. A seguire, la liturgia della  passione del Signore e, alle 20.30, la processione del Cristo morto e della Madonna Addolorata con le fiaccole, accompagnata dalla Banda musicale Parrocchiale e Comunale “Città di Arce”, con le fiaccole.
Sabato, giornata del silenzio, la chiesa e i fedeli attendono l’annuncio della risurrezione di Cristo.
E’ l’unico giorno dell’anno in cui non viene distribuita l’eucarestia al popolo.
Domenica le messe alle 8.30, 10, 11,30 e 18.

18
Da: ; ---- Autore: