L’estate arriva sulle note del Murata Street Sound – Nei pressi dello stadio “Lino De Santis”

ARCE – Un cast d’eccezione per il Murata Street Sound 2010.
Manca la conferenza stampa ufficiale di presentazione, ma i nomi degli ospiti del festival stanno circolando ormai da qualche giorno.
Il direttore artistico della manifestazione, Maurizio Grimaldi, sembra aver chiuso definitivamente le sette serate del Murata edizione 2010, portando sul palco di Arce, dal 17 al 23 agosto, un cast davvero di primissimo livello, con delle esibizioni uniche in tutta Italia. La serata d’apertura è l’esempio di una ricerca accurata che gli organizzatori hanno voluto riservare al pubblico del Murata Street Sound.
Si parte alle 22 con Raiz e Radiocanto che proporranno le canzoni del proprio repertorio con molti brani celebri. Alle 23, un grande ritorno, con gli Almamegretta con Marcello Coleman e un nuovo capitolo nell’universo Dub. Un sottogenere del reggae sorto in Giamaica durante la fine degli anni sessanta che, nel caso degli Almamegretta, mette in primo piano l’approccio sperimentale e di ricerca tipico delle produzioni del collettivo partenopeo. In chiusura Almamegretta e Raiz che ripercorreranno un must e una firma inconfondibile degli anni 90, proponendo alcuni dei brani che indelebilmente hanno segnato un’intera epoca musicale. Il programma dei concerti prosegue il 18 agosto con Faunalia, il 19 con Camillorè, il 20 Bloomy Roots con Gobboska, il 21 ancora un artista molto particolare amato dal grande pubblico: Neffa. Chiudono la sera del 22 Merolla e il 23 il gruppo arcese i Dissonanti.
Le novità di questa edizione sono tantissime, a cominciare dall’ubicazione. La piazza di Borgo Murata, era troppo piccola per contenere una manifestazione che nel giro di pochi anni si è posta come uno dei principali riferimenti musicali del centro Italia. I concerti, quindi, si terranno in una nuova area nei pressi dello stadio comunale dove verrà allestito un vero e proprio villaggio musicale, con ampi spazi dedicati all’arte, alla solidarietà, ai bambini e ai prodotti del territorio. L’evento sarà patrocinato dalla Regione Lazio, dall’Amministrazione Provinciale di Frosinone e dal Comune di Arce.

114
Da: ; ---- Autore: