L’infanzia viaggia sul ‘Sentiero dell’Armonia’ – Tra laboratori creativi, progetti e manifestazioni

ARCE – Sul sentiero dell’armonia per concludere l’anno scolastico.
Verrà ricordato come un anno molto particolare quello che sta per finire all’Istituto Comprensivo di Arce. La scuola ha dimostrato di essere parte della comunità in cui è radicata, superando ed affrontando le difficoltà come avrebbe fatto una grande famiglia.
È per questo che il dirigente Rita Cavallo a riproposto con maggior vigore ad alunni, docenti è famiglie, la seconda edizione del “Sentiero dell’Armonia”. Una manifestazione che per un giorno apre le porte al territorio per mostrare quanto e cosa è stato fatto in quest’ultimo anno scolastico grazie all’apporto di tutti. L’iniziativa, che si terrà dalle 9.45 di oggi fino alle 20, nel piazzale antistante il plesso scolastico, è divisa in due momenti. La mattina dedicata ai bimbi più piccoli dell’infanzia. Mentre il pomeriggio sarà la volta dei ragazzi della primaria e della secondaria di primo grado. Durante tutta la giornata, invece, è possibile seguire il percorso ideale creato all’interno del parcheggio con gli stand dell’armonia. L’itinerario prevede al primo step la postazione dell’accoglienza e della solidarietà, poi lo stand del laboratorio scientifico e i vari esprimenti dei ragazzi, quindi la postazione “vincere pescando”, lo stand con le manifestazioni realizzate e quelle in cui l’Istituto è stato protagonista. Ed ancora si potranno fare due passi all’interno del progetto regionale dei “saperi e dei sapori”, in quello delle coreografie e concerti, oppure fare un salto nel laboratorio creativo. Concludono il percorso i gazebo del progetto ambiente, quello dell’esclusivo laboratorio di ceramica e quello della “banca delle risorse”. Alle 19.30 è previsto il momento conclusivo con il saluto delle autorità intervenute, i baby sindaci e le varie premiazioni. La manifestazione è stata realizzata, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Arce, Roccadarce e Colfelice, della Riserva Naturale d’Isoletta, della Pro Loco Arce, della banca Monte dei Paschi e dei tanti genitori volontari.

83
Da: ; ---- Autore: