Marta, il baby sindaco – Nella stessa assise, Donfrancesco presenterà il bilancio di previsione

COLFELICE – Marta Fraioli è il nuovo sindaco dei ragazzi.
Dieci anni e alunna della quinta elementare, Marta ha sbaragliato gli avversari con la lista ‘Insieme per una scuola migliore’: i suoi compagni, gli alunni delle classi comprese tra la quinta elementare e la terza media, l’hanno eletta al termine di regolari elezioni che si sono svolte nelle settimane scorse nel palazzo municipale.
L’insediamento ufficiale della baby giunta avverrà il prossimo 12 maggio, in apertura del consiglio comunale fissato dal sindaco del paese Bernardo Donfrancesco per le 18 nell’aula consiliare.
Marta Fraioli è stata eletta insieme ai consiglieri Jennyfer Donfrancesco, Sara Pedarzini, Alessia Nardone, Martin Donfrancesco, Luca Frezza, Matteo Capuano, Joele Pagnanelli e Silvia Fraioli.
Erano pure candidati, per la lista 2, capeggiata da Beatrice Fraioli, Alberto Avram, Chiara Mollicone, Giulia Cacciarella, Giulia Buttarazzi, Alessandro Palladino, Miriana Lucchetti, Lorenzo Protano e Cristian Migliorelli. Ancora una ragazzina, Kiaria Lisi, era il candidato a sindaco, della lista numero 3: candidati con lei Francesco Fusco, Jessica Filancia, Francesca Cerrito, Ilaria Capuano, Marco Sbardella, Maria Palladino, Giorgia Tudino e Francesca Bottone.
Il consiglio comunale di giovedì si occuperà inoltre di varare l’approvazione all’acquisto di un terreno nella località Camponi, nei pressi dell’autostrada verso il comune di San Giovanni Incarico, che una volta riqualificato, sarà destinato ad area ricreativa. Il parco sarà inoltre realizzato ‘a ricordo dei 150 anni dell’unità d’Italia’.
Il sindaco Donfrancesco porterà inoltre all’attenzione dell’assise il bilancio di previsione del 2011 e quello triennale, e contestualmente l’approvazione del programma dei lavori pubblici in corso e quelli previsti per gli anni 2011-2013. All’interno della realizzazione previsionale e programmatica del bilancio non è previsto – ha annunciato il primo cittadino Donfrancesco – alcun aumento delle tariffe delle imposte comunali. In particolare, rimarrà invariata l’aliquota dell’Ici per l’anno in corso.

189
Da: ; ---- Autore: