Minoranza compatta invia una ‘misteriosa’ interrogazione al sindaco – Dove vogliono arrivare i cinque della minoranza?

ARCE – Una strana interrogazione al sindaco.
Tre righe, apparentemente poco significative, sottoscritte congiuntamente da tutti e cinque i consiglieri di minoranza.
«Si chiede di conoscere l’ammontare degli interessi passivi e oneri finanziari sostenuti da codesto Ente per l’anno 2009, ripartiti trimestralmente, in particolare per quanto attiene agli interessi relativi alla gestione di tesoreria presso la banca Monte dei Paschi di Siena di Arce». Questa la missiva sottoscritta da Sisto Colantonio, Sara Petrucci, Luigi Germani, Gianni Nardone e Marcello Marzilli. Dove vogliono arrivare i cinque della minoranza, non è dato sapere. Abbiamo provato a chiedergli di spiegarci qualcosa in più, ma tutti, stranamente, si sono chiusi in uno stretto riserbo. Di certo, dalla risposta che il primo cittadino darà all’interrogazione, usciranno fuori elementi importanti che, a quanto pare, riguarderebbero alcuni assetti di bilancio, piuttosto delicati, attuati dall’attuale amministrazione. Il semplice fatto che, per la prima volta, tutta la minoranza sottoscrive la stessa interrogazione, lascia capire che si è di fronte a qualcosa di scottante. Probabilmente i cinque sono venuti a conoscenza di questioni finanziarie importanti e sull’argomento potrebbe essere richiesto anche un consiglio comunale ad hoc.
 

54
Da: ; ---- Autore: