‘Nessuna assenza tecnica eravamo impegnati ma sul posto di lavoro’ – Nessun dissenso su quanto proposto dall’assessore Brigida Fraioli

ARCE – «Una semplice coincidenza, eravamo al lavoro!».
Gli assessori assenti (Emanuele Calcagni, Vincenzo Colantonio e Marco Marzilli) precisano la mancata partecipazione alla delibera con la quale sono stati stanziati i contributi per l’estate arcese.
Nessun dissenso, dunque, su quanto proposto dall’assessore Brigida Fraioli e tanto meno si sarebbe trattato di un’assenza “tecnica” di ben mezza giunta.
«E’ necessario chiarire – scrivono i tre in un comunicato – che l’assenza dei sottoscritti durante la seduta di giunta del 12 luglio scorso è dovuta esclusivamente ad impegni di natura lavorativa, come peraltro è accaduto già altre volte».
Poi i tre membri della giunta fanno quadrato attorno alle polemiche che in questi giorni impazzano sull’argomento.
«Siamo consapevoli – riprendono Calcagni, Colantonio e Marzilli – delle difficoltà derivanti dalla elargizione di contributi alle varie associazioni presenti sul territorio, a cui va il nostro plauso per l’impegno profuso nell’organizzazione dei vari eventi. Occorre precisare, però, che non vi è stato alcun dissenso in seno all’amministrazione per le scelte effettuate».

30
Da: ; ---- Autore: