Niente barriere alla guida – In questo modo i disabili potranno prendere lezioni senza particolari disagi

ARCE – Sarà un 2010 migliore per i diversamente abili che dovranno prendere la patente nella provincia di Frosinone.
E questo grazie alla proposta arrivata dall’arcese Rocco Gemma, responsabile regionale dell’associazione Arce (autoscuole riunite consulenti automobilistici). E’ stata infatti approvata dalla giunta provinciale, la delibera per l’acquisto di una autovettura multi adattabile che verrà utilizzata dalle autoscuole della provincia per la guida ai diversamente abili.
«Un grande passo avanti, che per anni non è stato possibile realizzare – ci ha spiegato Gemma -. La nostra associazione da molto tempo insieme anche alla Confedertaai chiedeva alla vecchia amministrazione provinciale l’acquisto di questo particolare tipo vettura. Oggi per la prima volta, possiamo essere fieri di aver raggiunto anche nel nostro settore risultati soddisfacenti sul tema della disabilità. Un cambiamento radicale – fa notare ancora il responsabile regionale – dal momento che i diversamente abili della provincia di Frosinone, fino ad oggi erano costretti ad acquistare privatamente la vettura, renderla adatta alle esigenze e solo allora sostenere le lezioni e l’esame di guida».
«Un ringraziamento – ha detto invece Massimo Velardo responsabile provinciale della stessa associazione Arca – va senz’altro all’assessore ai Trasporti, Gabriele Picano e al presidente della Provincia, Antonello Iannarilli, che hanno portato avanti e mantenuto l’impegno preso, raggiungendo questo importante risultato, tanto atteso e tanto utile».

43
Da: ; ---- Autore: