“Non togliete la fermata dei bus dalla Piazza” – Marzilli: “L’Azione non porta benefici a nessuno e crea disagi a molti”.

“Fermatevi!!!”.

Il Consigliere comunale di opposizione Marcello Marzilli invita l’Amministrazione comunale a “congelare” l’attuazione della Ordinanza sindacale che cancellerà la fermata degli autobus in Piazza Umberto I.

“Il provvedimento è stato emanato non tenendo in considerazione le esigenze degli studenti, dei pendolari e anche dei commercianti e , soprattutto, sancisce “l’isolamento” del Corso e della Piazza principali di Arce – ha affermato il Consigliere di opposizione -. Ormai – ha continuato Marcello Marzilli -  l’Amministrazione è diventata autoreferenziale e mostra indifferenza per le complesse esigenze della Comunità”.

“Esprimo la mia personale solidarietà a tutti coloro che da questa scelta della Amministrazione riceveranno solo disagi e ulteriori penalizzazioni, anche economiche. Invito il Sindaco Roberto Simonelli a ripensarci e a congelare l’esecuzione di una Ordinanza che non porta benefici a nessuno e che crea disagi a molti. Consiglio – ha concluso Marcello Marzilli -  di sentire le parti interessate e di trovare, in sede di concertazione con le stesse (cioè con gli studenti, con le loro famiglie, con i lavoratori e con i rappresentanti delle attività commerciali e pubbliche del Centro)  le soluzioni più idonee a contemperare le esigenze di tutti”.

109
Da: ; ---- Autore: