Notizie in breve – Per il maltempo rinviata la festa del Patrono. Palo pericolante, i cittadini di Borgo Murata chiedono la messa in sicurezza. Una riunione per la formazione di un comitato cittadino pro-terremotati

Per il maltempo rinviata la festa del Patrono
Festeggiamenti civili del santo patrono rinviati a causa della pioggia.
L’attesa esibizione del cabarettista di Zelig Carmine Faraco, con il complesso musicale “Morandiamo” di Gianfranco Lacchi, prevista per martedì scorso, non si è tenuta. Il presidente del comitato Bernardino Bartolomei e i suoi collaboratori sono riusciti ad accordare una nuova data per lo spettacolo, fissato al 10 giugno sempre in piazza.

Palo pericolante, i cittadini di Borgo Murata chiedono la messa in sicurezza
Il 23 maggio scorso lungo la Casilina, a seguito di un incidente stradale, un palo della pubblica illuminazione, che insiste a ridosso di alcune abitazioni e della stessa importante arteria, risulta pericolante: «Non c’è nessun genere di segnalazione di pericolo – ha detto Gino Gabriele –. Sarebbe opportuno che chi di dovere metta l’area in sicurezza o provveda all’immediata sostituzione del palo.

Una riunione per la formazione di un comitato cittadino pro-terremotati
E’ quella che si terrà questo pomeriggio alle 19 presso la sala dell’oratorio parrocchiale di via Milite Ignoto.
All’incontro sono invitati tutti coloro che intendono adoperarsi per una raccolta fondi da destinare alle popolazioni dell’Emilia colpite dal sisma. L’idea è quella di organizzare una sera di beneficenza con le esibizioni dei gruppi musicali del paese.

45
Da: ; ---- Autore: