Pareggio casalingo per il Frosinone che non riesce più a vincere – Frosinone – Modena 0-0

Quale sia l’avversario di questi tempi il Frosinone non riesce proprio a vincere più, nel turno infrasettimanale, il primo di due consecutivi un modesto Modena riesce a fermare la fame di vittoria dei ragazzi di mister Moriero sempre più contestato come tutta la squadra dai tifosi che stanno raggiungendo il limite massimo della sopportazione.
Scialbo pareggio al Matusa tra Frosinone e Modena che non si fanno male dividendosi la posta in palio. Poche le vere occasioni da rete. Primo tempo molto avaro di emozioni e bel gioco soprattutto. Ripresa un po più movimentata ma non basta agli uomini di Moriero per tornare alla vittoria dopo gli ultimi quattro ko rimediati dai giallazzurri.
Il Frosinone torna tra le mura amiche per invertire il trend negativo delle ultime gare: sulla sua strada trova il Modena di mister Apolloni. Moriero deve rinunciare a Sicignano e Scarlato mentre ritrova Giubilato e Biso, con quest’ultimo che partirà dalla panchina. Solito 4-2-3-1 con Bocchetti, Giubilato, Maietta e Del Prete davanti a Frattali, Basha e Bolzoni in mediana, sulla tre quarti Troianiello, Mazzeo e Basso, unica punta Santoruvo.
Nel Modena assenti Pinardi, Bruno e Troiano: solito 3-5-2 per Apolloni con Catellani e Napoli in attacco.
Gara poco emozionante e mai in bilico tanto da far pensare ad un tacito accordo tra le parti per non creare problemi, durante la gara il tecnico Moriero ha effettuato tre sostituzioni ma neanche gli innesti di Stellone, Biso e Cariello hanno spostato il baricentro a favore del Frosinone che alla fine deve riflettere su tutti i malesseri in seno alla sua stagione per non compromettere tutto con un fine stagione assurdo. RICOMINCIARE.

38
Da: ; ---- Autore: